14.4.08

a caldo

Aggiornamento delle 18:30:

Merda secca.
Saran cazzi amari (per "noi" e per l'Italia con molteplici significati).


Ore 15:30:
qualche osservazione precaria e banale:
  • la , con il suo federalismo fiscale, raccoglie molti voti; tanta ma tanta gente ha più a cuore i soldi della decenza, tant'è che non sembra risentire né delle pagliacciate tipo Pontida, né dello stile da ... mah... non vorrei offendere nessuno...
  • , con la chiamata all'astensionismo, ha ottenuto qualche risultato (3/3.5%? difficile dirlo, l'affluenza sembra molto vicina a quella del 2001 dopotutto); ma nonostante Grillo, i rifiuti ed il "porcellum" l'affluenza non è male; resta difficilmente quantificabile il peso elettorale di Grillo, che faceva cosa gradita a candidarsi (e rischiare la trombata)
  • molti elettori di sinistra han votato il per paura di , ma pure molti elettori di destra han votato il per paura di (o schifati dall'orrendo labbro della );
  • la ne esce con le ossa rotte, siamo ben lontani dal 2001 (8,9% in totale quando mancava la di Mussi) e dal 2006 (10,2% sempre senza SD); la mancata alleanza col PD li ha annichiliti, sicuramente con una alleanza avrebbero preso ben di più;
    • sarebbe davvero molto interessante capire quanti voti avrebbero portato se in coalizione col PD ma soprattutto quanti ne avrebbero rubati al PD e quanti avrebbero votato o Berlusconi se il PD si fosse alleato con la sinistra; fossi Veltroni un sondaggino su questa cosa lo commissionerei, soprattutto se - come sembra - c'è il rischio che con i voti della SA il PD avrebbe potuto governare;
  • altra cosa da notare, che fa un po' male, è che Berlusconi non sembra aver poi perso molto dalle sue ultime uscite: il suo tentativo di far fallire la trattativa per salvare , nonché la sua apologia al buon mafioso (), non hanno suscitato proteste popolari ed un suo disastro elettorale come ci si sarebbe aspettati da una sana democrazia; ah, già, la democrazia italiana non è sana...

Ora resta da aspettare e capire quale sarà il peso ed il ruolo di Casini.

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

link a questo post:

Crea un link

<< Home