15.5.07

venetocamp

il mio primo barcamp è andato, mi spiace solo non esserci stato dalla mattina, e di non esser rimasto per lo spritz finale...
prime impressioni: credo proprio di aver assistito ad un barcamp anomalo, più formale e meno bloggeroso; ma il motivo di questa anomalia era nobile: il tentativo di contaminare la pubblica amministrazione ed in generale il mondo impacciato delle cravatte con un po' di sano web2.0 mi pare un obiettivo stimolante e da approfondire.

Cominciamo...
disorientamento, quando esco dalla stazione di Porto Marghera mi ritrovo improvvisamente nelle scene iniziali di Playtime, inizio a temere...
in questi edifici moderni e disumani mi perdo subito, conto che la maglietta di Wikipedia mi aiuti a farmi identificare da qualche barcamper, ma niente. Inizio a vagare per gli edifici e da Tati passo a Fritz Lang in men che non si dica; il paesaggio si fa sempre più terrificante e disumano, siamo a Metropolis?.
Alla fine raggiungo una torre, la mia cometa, e ai suoi piedi la conferenza del mattino della regione Veneto. Peggio!
Tutti in giacca e cravatta, ora ho voglia di scappare.

Ometto come son riuscito a trovare tracce di barcamp e passo ai primi incontri:
ho conosciuto qualche blogger, anche se la mia timidezza tende a isolarmi. Gente in gamba e con tante cose da raccontare, e ho la conferma che i barcamp siano importanti più che altro per l'occasione che ti danno di conoscere queste persone.
Interessanti gli interventi, tra tutti quello che vorrei approfondire ulteriormente è certo quello sull'inchiesta di Diario aperto, che è stato pure un intervento di grande qualità.
L'intervento su Second life mi ha pure interessato: conosco poco questo mondo, e per la cronaca non è che mi entusiasmi molto, ma sembrerebbe effettivamente offrire nuove prospettive. Ne vale la pena? non lo so...

L'obiettivo iniziale del barcamp non so quanto sia stato raggiunto, pochi dei cravattati che c'erano la mattina son rimasti al pomeriggio e non tutti gli interventi erano sufficientemente mirati.

Morale?
spero che l'iniziativa abbia un seguito, siano corretti alcuni problemi (in particolare è auspicabile maggiore collegamento tra la mattinata ufficiale ed il barcamp del pomeriggio) e magari mi impegnerò a preparare una esposizione che riguardi wiki, visto che non potrei parlare d'altro, mirata al target del barcamp:
qualcosa del tipo "le esperienze di Wikipedia per una piattaforma wiki collaborativa" o cose simili. Potrebbe essere utile?

Ah! arrivederci al FemCamp :-)

Etichette: ,

3 Comments:

Blogger Frieda dice...

L'agendina di Google, noooooooo! La voglio anch'io.. :-p

16/5/07 15:39  
Blogger piero tasso dice...

essì! e pure il cappellino dell'IBM :-P
mica di quelli scadentissimi, è fatto molto bene questo!
...
grigio... :-(

16/5/07 16:40  
Blogger Gigi Cogo dice...

qualcosa è rimasto.
Mandatemi una email :-)

16/5/07 23:38  

Posta un commento

link a questo post:

Crea un link

<< Home