6.10.06

inquietanti presenze

oggi in rosticceria c'era una donna anziana che si lamentava di un aumento di 140 (!!) euro dell'ISTAT (non aveva ben chiaro cosa fosse); faceva notare che la sua pensione non è aumentata nel frattempo, ed ho pensato:
poveretta, ha ragione, ogni anno aumentano i prezzi del cibo, dei vestiti etc, aumentano le bollette, aumentano le tasse, aumenta l'affitto (credo si riferisse a questo l'adeguamento istat) ma la pensione resta quella (credo abbia accennato a 900 euro al mese, che non le va neanche così male).
Solo che poi ho sentito un discorso piuttosto avvelenato della rosticcera, che mi ha fatto capire che vota Lega Nord e che, tolti fronzoli ed orpelli agghiaccianti, si potrebbe riassumere in un: "l'hanno votato loro, che le paghino loro le tasse, visto che se le sono cercate"
Resta un mistero dove abbia vissuto durante gli anni del governo Berlusconi; ma non è questo il punto; il fatto è che sono rimasto scosso dal rancore delle sue parole e dal constatare che c'è chi apertamente rivendica l'appoggio a Berlusconi; sarà che vivo nel paese dei mammoli, ma mi ha impressionato.
Esistono davvero, sono tra noi...

(poi parliamo un'altra volta della finanziaria, che è meglio... '__' sigh!)

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

link a questo post:

Crea un link

<< Home