29.9.06

il territorio è marcato

sono riuscito a marchiare marcare un poco il territorio, nonostante la bevuta di ieri sera... ora sembra di più la mia pagina, ma per ora resterà vuota, almeno nella sostanza. Non voglio lasciarmi prendere dalla fretta di sproloquiare sulle cacche dei cani di Bologna o sulle litigate in wikipedia... men che meno voglio avere ansie da prestazione per una cosa che in fin dei conti è già molto da egocentrici... (quale sono anch'io, per carità...)

serata di ieri:

tornando alla bevuta... non sapevo che mangiare per cena, le mie coinquiline pure, si era parlato dell'Orsa (che non avevano mai provato, scandalo! ma forse non sono adatte all'Orsa...) e quindi siamo andati ad abbuffarci. Ora, io non sono un morigerato con il cibo (cioè seguo la regola del "finché ci entra lo mangio") ma col vino non esagero mai. Neanche questa volta, però... le due ragazze hanno avuto la buona idea di bere un bicchiere a testa... il resto del litro di vino... a me! Lo spirito di sacrificio ha preso il sopravvento ma ingolfato com'ero di tagliatelle al ragù e patatine (pure quelle mi hanno lasciato), non potevo certamente bermi tutto quel vino rosso e stagno. Ma quanto bastava per rendere allegra la serata comunque, sì! :-) Unico problemino è l'incapacità di schiodarsi dal letto la mattina seguente, con conseguenze nefaste...

Etichette:

2 Comments:

Anonymous bonzetto dice...

L'orsa......... CHE VOGLIA ASSURDA!!!

30/9/06 12:03  
Blogger piero tasso dice...

ed è solo a pochi passi da casa mia... :-)
/me sbava...

1/10/06 21:28  

Posta un commento

link a questo post:

Crea un link

<< Home